Salta al contenuto
Rss




Accesso: dal parcheggio nei pressi della chiesetta di S.Grato, seguire la strada fino al suo termine e continuare in direzione ovest nei prati(cartello indicatore per la Cresta della Torri). Guadagnare un pilone votivo e poi salire alla sua destra (cartello) reperendo una pietraia che in breve conduce alla base dell'Agrieru (ore 0,15).


L1: brevissimo muretto con grandi appigli ma atletico 5b, sosta su albero. Il tiro è accorpabile a quello successivo.

L2: affrontare un muretto strapiombante senza aggirarlo a destra 6a, poi un tetto atletico 6a e una placca verticale lavorata 5c

L3: a destra, facile spigolo lavoratissimo 4c, poi placca 4b

Salire dalla S3 alcuni blocchi sul fil di cresta poi portarsi alla base di una placca dove passa il raccordo di "Ballo delle ombre".

L4: si tratta in realtà di un tiro di trasferimento. Seguire due spit di "Ballo delle ombre" 5b, poi piegare decisamente a sinistra in un diedro aperto e poco definito (5a friend 0,75bd utile). Guadagare un torrioncino e disarrampicare con cautela sul lato opposto 5a senza attaccarsi alla vecchia corda fissa, pericolosa. Raggiungere quindi la cengia terrosa e una comoda sosta.

L5: non seguire gli spit rossi di destra (Oh pebbacco svulazzo), ma, a sinistra, attaccare la bella placca con vecchie placchette artigianali 6b e poi il bellissimo muro verticale successivo 6a+ uscendo al termine del torrione dell'Agrieru.

Discesa: lungo "Oh pebbacco svulazzo", con le ultime due doppie fastidiose per erba, rami e rovi.




Inizio Pagina Comune di CANTOIRA (TO) - Sito Ufficiale
Via della Chiesa, 28 - 10070 CANTOIRA (TO) - Italy
Tel. (+39)0123.585601 - Fax (+39)0123.585016
Codice Fiscale: 83002890016 - Partita IVA: 03688440019
EMail: municipio@comune.cantoira.to.it
Posta Elettronica Certificata: comune.cantoira@legalmail.it
Web: http://www.comune.cantoira.to.it


|