Salta al contenuto
Rss




Da Vrù, si prosegue fino al fondo del villaggio. la strada diventa sterrata ed atraversa un ponte. seguire le indicazioni per ecomuseo brunetta-rivirin. oltrepassata la frazione rivirin, seguire il sentiero ben segnato fino alle rovine del dormitorio dei minatori ed in breve la miniera brunetta. seguendo la rotaia, si arriva alla galleria della ribassa. da qui, seguire le indicazioni per menulla (cartelli sulla sinistra) che in breve portano ad un guado del torrente ed alla galleria vecchia.
Da questo punto in poi bisogna fare attenzione a seguire i segnali verticali in parte divelti dalla neve (placche bianco-rosse, paletti e bolli bianco-rossi su pietre e alberi). la prima parte del sentiero è piuttosto ripida, ma dopo aver preso quota si sviluppa abbastanza regolare. questo sentiero non segue la vecchia traccia segnata sulla mappa dell'IGC (la mia versione è del '97), quindi prestare attenzione.
Dopo aver tagliato a mezza costa dei pendii prativi, si incrocia la strada carrozzabile che porta al lago di monastero, all'altezza dell'alpe zanai. si scende a destra sulla carrozzabile fino al colle della forchetta e da lì su sentiero fino all'alpe santa barbara ed infine a col s. giacomo. qui si segue a destra la comoda strada che riporta a vrù.




Inizio Pagina Comune di CANTOIRA (TO) - Sito Ufficiale
Via della Chiesa, 28 - 10070 CANTOIRA (TO) - Italy
Tel. (+39)0123.585601 - Fax (+39)0123.585016
Codice Fiscale: 83002890016 - Partita IVA: 03688440019
EMail: municipio@comune.cantoira.to.it
Posta Elettronica Certificata: comune.cantoira@legalmail.it
Web: http://www.comune.cantoira.to.it


|