Salta al contenuto
Rss




Ecomuseo Antica Miniera di Talco Brunetta Il museo è stato concepito come esempio di archeologia industriale per recuperare e valorizzare l’importante patrimonio che l’attività mineraria ha lasciato in questo sito oggi in disuso, a 1580 metri di quota. L’impianto della miniera è situato nello stretto Vallone di Brissout ed è raggiungibile unicamente a piedi con quasi un’ora di cammino partendo dalla frazione Vrù di Cantoira. Si tratta di un piccolo insediamento per l’estrazione del talco, in attività da inizio Novecento fino al 1979. Il museo, allestito e curato dal CAI di Lanzo, comprende le strutture esterne e una rete di gallerie lunga circa tre chilometri, articolata su due livelli. Le gallerie sono state mantenute nelle stesse condizioni in cui si trovavano al tempo dei lavori per dare modo ai visitatori di apprezzare il fascino che è in grado di offrire un viaggio all’interno di una montagna. All’esterno sono visitabili la sala minatori, che ospita materiali e vettovaglie d’epoca, la rimessa del locomotore elettrico e la sala macchine.

Bibliografia:
www.piemonteitalia.eu




Inizio Pagina Comune di CANTOIRA (TO) - Sito Ufficiale
Via della Chiesa, 28 - 10070 CANTOIRA (TO) - Italy
Tel. (+39)0123.585601 - Fax (+39)0123.585016
Codice Fiscale: 83002890016 - Partita IVA: 03688440019
EMail: municipio@comune.cantoira.to.it
Posta Elettronica Certificata: comune.cantoira@legalmail.it
Web: http://www.comune.cantoira.to.it


|